Nuova funzionalità AGRIBIO per le aziende bio della Regione Emilia Romagna

Home    /    Blog   /   Nuova funzionalità AGRIBIO per le aziende bio della Regione Emilia Romagna
Nuova funzionalità AGRIBIO per le aziende bio della Regione Emilia Romagna

Nuova funzionalità AGRIBIO per le aziende bio della Regione Emilia Romagna

Il Servizio agricoltura sostenibile della Regione Emilia-Romagna ha comunicato l’introduzione di una nuova funzione dell’applicativo AGRIBIO, utilizzato per la compilazione e presentazione telematica delle notifiche relative al metodo biologico. Finora in caso di prima notifica, a cui deve essere applicata obbligatoriamente una marca da bollo da 16 €, veniva richiesto l’invio del documento cartaceo firmato e con marca da bollo.

IN EMILIA ROMAGNA ORA LA PRIMA NOTIFICA PER FARSI CERTIFICARE BIO SI FA DA REMOTO

Ora sarà possibile indicare gli estremi della marca da bollo mediante la compilazione di un modulo da caricare direttamente nell’applicativo AGRIBIO, evitando quindi la trasmissione di qualsiasi documento cartaceo.
La documentazione cartacea completa di marca da bollo deve essere conservata presso la sede aziendale, a disposizione per eventuali verifiche da parte degli Organismi di controllo e della Autorità competenti.

BIOQUALITÀ AFFIANCA LE AZIENDE NEL PERCORSO VERSO LA CERTIFICAZIONE BIO

Grazie ai propri servizi di consulenza, Bioqualità segue passo dopo passo le aziende che si avvicinano per la prima volta al sistema di certificazione biologica, garantendo la corretta compilazione e presentazione dei documenti obbligatori.
Si ringrazia la Regione Emilia-Romagna per l’ulteriore sforzo di semplificazione che, in questo momento di emergenza da Covid 19, viene incontro alla necessità di limitare gli spostamenti delle persone e incrementa il numero di procedimenti amministrativi attivabili a distanza.

 

[inbound_button font_size=”20″ color=”#752524″ text_color=”#ffffff” icon=”arrow-circle-right” url=”https://www.bioqualita.eu/contatti/” width=”” target=”_self”] Contattaci per ottenere la certificazione bio[/inbound_button]

Share:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Social Media

Iscriviti alla Newsletter!

Iscriviti e ti invieremo la newsletter solo quando avremo qualcosa di rilevante da comunicare come adempimenti, scadenze e nuove normative dal mondo del biologico.

Ultimi Articoli

Articoli Correlati

resilienza italiana, anche gastronomica, post virus

Resilienza italiana, anche gastronomica, post virus.

di Alberto Bergamaschi – Alberto Bergamaschi/Facebook Resilienza italiana, anche gastronomica, post virus. Come disse Edoardo De Filippo nella commedia “Napoli milionaria”, Adda passà ‘a nuttata. È la