responsabile comunicazione

le novità del DM MiPAAF 91718/2021

L’importazione dei prodotti biologici da paesi extra UE: le novità del DM MiPAAF 91718/2021

di Valerio Steccanella L’importazione dei prodotti biologici da paesi extra UE: le novità del DM MiPAAF 91718/2021 Il decreto, reso dapprima disponibile come DM 91718 del 24/02/2021, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale n° 68 del 19/03/2021 come… Leggi tutto »L’importazione dei prodotti biologici da paesi extra UE: le novità del DM MiPAAF 91718/2021

Brexit e prodotti biologici lo stato dell'arte

Brexit e prodotti biologici: lo stato dell’arte. Cosa occorre sapere per importare dal Regno Unito o esportare verso il Regno Unito.

di Valerio Steccanella Brexit e prodotti biologici: lo stato dell’arte. Cosa occorre sapere per importare dal Regno Unito o esportare verso il Regno Unito. Dal 1° gennaio 2021, è divenuta effettiva la cosiddetta Brexit, ossia la reale separazione politica ed… Leggi tutto »Brexit e prodotti biologici: lo stato dell’arte. Cosa occorre sapere per importare dal Regno Unito o esportare verso il Regno Unito.

il Punto di Pinton

Il Punto di Pinton | agosto 2018 | Chi rappresentano?

di Roberto Pinton

Sappiam bene che, come risultato del pluriennale impegno delle organizzazioni del biologico italiano (quella che all’epoca dirigevo, nei primi anni 2000 diffuse due milioni di cartoline –allora l’email non era diffusa come oggi – pronte da spedire ai sindaci per pretendere la mensa bio; la stampa parlò di uffici dei primi cittadini sommersi di cartoline), di sensibilità delle famiglie e di sprazzi d’illuminazione tra gli amministratori, la presenza di prodotti biologici nella ristorazione collettiva è tutt’altro che un fenomeno occasionale.Leggi tutto »Il Punto di Pinton | agosto 2018 | Chi rappresentano?

E’ tempo di pensare agli ortaggi autunnali Bioqualità

E’ tempo di pensare agli ortaggi autunnali

di Sara Petrucci

Nelle aziende agricole ad indirizzo orticolo l’estate è notoriamente una stagione di raccolti abbondanti: pomodori, zucchine, peperoni, cetrioli, angurie e tanto altro ancora. Mentre si vende tutto questo, contemporaneamente si organizzano le nuove colture, perché gli ortaggi tipicamente autunnali come cavoli, radicchi e finocchi vengono messi a dimora nel pieno dell’estate.Leggi tutto »E’ tempo di pensare agli ortaggi autunnali