Vai al contenuto

biologico

Gli strumenti del bio Relazione art. 63 terza parte

Gli strumenti del Bio: gestioni dei processi (Relazione art. 63)/terza parte

  • di

Gli strumenti del Bio: gestioni dei processi (Relazione art. 63)/terza parte

In questa terza e penultima parte ci dedichiamo ad alcune indicazioni utili alla descrizione dei processi produttivi oggetto di certificazione, ai quali vanno associate le misure precauzionali atte a garantire la conformità al dettato normativo.Leggi tutto »Gli strumenti del Bio: gestioni dei processi (Relazione art. 63)/terza parte

Gli strumenti del bio Relazione art. 63 seconda parte

Gli strumenti del Bio: gestioni dei prodotti (Relazione art. 63)/seconda parte

  • di

Gli strumenti del Bio: gestioni dei prodotti (Relazione art. 63)/seconda parte

Stabilito qual è il quadro normativo di riferimento, la cornice entro la quale creare la propria Relazione art. 63 (vedi il precedente articolo Gli strumenti del Bio: nuove abitudini aziendali (Relazione art. 63)/prima parte), entriamo nel dettaglio operativo e vediamo come si costruisce una Relazione art. 63.Leggi tutto »Gli strumenti del Bio: gestioni dei prodotti (Relazione art. 63)/seconda parte

consigli ecologici feste 2018

10 consigli ecosostenibili per le Feste: keep calm and…save the planet!

di Sandra Santoro

10 consigli ecosostenibili per le Feste: keep calm and…save the planet!

Secondo uno studio dell’Unione Europea di un paio di anni fa, nelle quattro settimane precedenti il Natale e nelle settimane successive al 25 dicembre, i rifiuti domestici aumentano del 30%. Ciò equivale a diversi milioni di tonnellate di rifiuti che arrivano alle discariche ogni settimana! Questo impatta fortemente sull’ambiente, la salute e il futuro del nostro mondo.

Leggi tutto »10 consigli ecosostenibili per le Feste: keep calm and…save the planet!

Gli strumenti del bio novembre 2018Relazione art. 63)prima parte

Gli strumenti del Bio: nuove abitudini aziendali (Relazione art. 63)/prima parte

  • di

Gli strumenti del Bio: nuove abitudini aziendali (Relazione art. 63)/prima parte

Dopo aver ottenuto da un C.A.A. l’apertura del proprio fascicolo aziendale e aver predisposto notifica, PAP o PAI e aver fatto un pre audit interno, la terza fase del percorso di ingresso nel sistema di controllo del bio è quella contraddistinta dalla predisposizione della Relazione art. 63, cioè la descrizione delle misure concrete e precauzionali che l’azienda mette in atto per garantire il rispetto della normativa di settore secondo quando indicato nel reg. (CE) 889/08 all’art. 63 Regime di controllo e impegno dell’operatore.Leggi tutto »Gli strumenti del Bio: nuove abitudini aziendali (Relazione art. 63)/prima parte

Ecomondo agricoltura e allevamento bio

Sempre più il “green sentiment” passa per l’agricoltura

  • di

di Lorena Valdicelli

Si è chiusa il 9 novembre scorso Ecomondo, Fiera internazionale della Green e Circular Economy. Un salone che da 22 anni accompagna l’evoluzione delle produzioni e delle tecnologie dedicate alla sostenibilità ambientale in Italia e nell’area Mediterranea e che da sette edizioni ospita gli Stati Generali della Green Economy.Leggi tutto »Sempre più il “green sentiment” passa per l’agricoltura

ricerca e innovazione per il settore biologico

Un Decreto per il futuro del biologico tra ricerca e innovazione

di Sandra Santoro

Dall’anno della sua programmazione (2015) il Piano strategico nazionale per lo sviluppo del sistema biologico ha rappresentato un grande passo in avanti nella crescita del comparto in Italia, attraverso un’attenta fase di elaborazione delle proposte di diversi documenti dei tavoli tecnici che si sono attivati per definire strategie e obiettivi.Leggi tutto »Un Decreto per il futuro del biologico tra ricerca e innovazione