questi siamo noi, questo è ciò che facciamo

FAQ

Home    /    FAQ

I passi per ottenerla sono tre: è necessario scegliere un Organismo di controllo (Odc) tra quelli autorizzati dal Ministero dell’Agricoltura (Mipaaf), aprire il fascicolo aziendale presso un Centro di Assistenza Agricolo (CAA) e presentare la notifica presso i sistemi automatizzati della Regione di competenza.
Segue la presentazione del Programma Annuale delle Preparazioni e dei documenti che saranno necessari durante la prima visita di avvio. In seguito l’Odc scelto esegue a la prima visita di avvio e se è tutto conforme viene rilasciato Documento giustificativo e, se necessario, il Certificato di conformità.

Dalla data della prima notifica il tempo medio per ottenerla è di circa due/tre mesi.

Sono un operatore già certificato e mi avvalgo di un contoterzista che fa solo stoccaggio (operatore logistico) del mio prodotto confezionato.

Se il contoterzista è già certificato bio, è sufficiente reperire i documenti che lo attestano. In caso contrario, l’operatore può certificarsi o essere incluso nella notifica del cliente che gli richiede il servizio.